La scuola "Principessa Cristina di Belgiosioso" é una scuola paritaria di ispirazione cattolica fondata nel 1874: si pone al servizio delle famiglie per favorire la crescita armonica dei suoi piccoli alunni. Offre ai bambini e alle famiglie un ambiente educativo e stimolante e confortevole garantendo una elevata professionalità didattica unita a sensibilità e amorevolezza da parte di tutta la comunità scolastica.

E' stata riconosciuta scuola paritaria con DM n° 488 del 28/02/2001, ha ricevuto le sovvenzioni come riportato nel seguente link 

Inizio anno scolastico 2019/2020

A SETTEMBRE...

ci rivedremo con i futuri "grandi" e "mezzani"

 

MERCOLEDI' 4 settembre 2019: ENTRATA tra le ore 8.30 e le ore 9.15 - USCITA alle ore 12.00 (non si mangia a scuola)

GIOVEDI' 5 settembre 2018: ENTRATA tra le ore 8.30 e le ore 9.15 - USCITA alle ore 13.00 (con pranzo a scuola)

VENERDI' 6 settembre 2018: ENTRATA tra le ore 8.30 e le ore 9.15 - USCITA tra le ore 15.40 e le ore 16.00

 

Per chi avesse necessità, previa iscrizione in Direzione, sarà possibile frequentare il PRESCUOLA (dalle 7.40 alle 8.30) e il POSTSCUOLA (dalle 16.00 alle 17.30) a partire da lunedì 9 settembre 2019.

Circolare MIUR vaccini

Di seguito viene riportata la circolare del MIUR in merito alla tematica dei vaccini e la relativa autocertificazione da presentare.

Iscrizioni anno scolastico 2019/2020

Le iscrizioni sia per i bambini della Scuola dell’infanzia (bambini nati entro il 31.12.2016) sia per la Sezione Primavera (bambini nati nel 2017) possono essere presentate a partire da LUNEDI 7 GENNAIO.

Il modulo di iscrizione andrà consegnato direttamente presso la Direzione dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 10.30 (in altri orari solo previo appuntamento telefonico al numero 029079250).

All’atto dell’iscrizione è necessario portare:

1)    Modulo d’iscrizione compilato in ogni sua parte (scaricabile dalla sezione Modulistica

2)    Quota d’iscrizione di 70,00 euro

3)    Copia del codice fiscale/tesserino sanitario del/la bambino/a

 4)    Certificato vaccinale rilasciato dall’ASST o copia del libretto vaccinale vidimato dall’ASST, oppure copia della richiesta di vaccinazione.

La presentazione della documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni ovvero l’esonero, l’omissione o il differimento delle stesse o la presentazione della formale richiesta di vaccinazione all’azienda sanitaria locale territorialmente competente non è requisito essenziale di accesso all’atto dell’iscrizione, ma andrà comunque effettuata entro il 10 luglio 2019.